Committente:

Periodo di esecuzione: Giugno 2012 – Giugno 2014

Il piano, definitivamente approvato nella primavera del 2014, è stato redatto per conto di una realtà urbana di piccole dimensioni, interessata però da importanti problemi di traffico connessi alla presenza di un importante nodo stradale, di una stazione ferroviaria di valenza sovralocale, e di un comparto terziario-commerciale fortemente attrattivo nei confronti del territorio circostante.

Non essendo il Comune tenuto a dotarsi di un Piano Urbano del Traffico a norma del Codice della Strada, si è proceduto a sviluppare uno strumento di programmazione compatto, che integra il livello di pianificazione generale con quello di dettaglio.

Tale strumento si è comunque basato su un quadro analitico completo, che ha incluso specifiche rilevazioni delle caratteristiche geometrico-funzionali della rete stradale, dei flussi di traffico, dello stazionamento veicolare presso la stazione ed il centro storico, dell’incidentalità.

Le strategie di piano sono finalizzate alla protezione delle zone centrali e residenziali, garantendo tuttavia la funzionalità e la permeabilità locale dei principali assi infrastrutturali. Particolare attenzione è dedicata all’organizza-zione della sosta, anche in funzione di una maggiore integrazione fra attività commerciali tradizionali e grande/media distribuzione, nonché allo sviluppo della rete ciclopedonale, in chiave di connessione fra le zone residenziali e con il vicino Parco Regionale di Montevecchia e della Valle del Curone.

Gli interventi del piano, definiti a livello di dettaglio spesso preprogettuale, sono corredati da una stima parametrica dei costi di realizzazione.

Il piano è altresì corredato dal Regolamento Viario e dal Rapporto ambientale, utilizzato a supporto della procedura di Valutazione Ambientale Strategica (VAS), condotta parallelamente alla sua redazione.


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.