Committente:

Periodo di esecuzione: Novembre 2017 – Marzo 2019

Il piano strategico comunale per la mobilità ciclistica, definitivamente approvato nel marzo 2019, era finalizzato a fornire gli strumenti idonei a favorire la mobilità ciclistica.

È stato redatto in conformità alla recente Legge Quadro sulla Mobilità Ciclistica, approvata dal Parlamento il 21 dicembre 2017, che di fatto costituisce il primo provvedimento organico definito a livello nazionale per sostenere e regolamentare l’utilizzo della bicicletta come mezzo di trasporto rivolto, oltre che al turismo e alla ricreazione, anche alle esigenze di spostamento quotidiano.

Parte del questionario sottoposto ai cittadini

In quest’ottica, il Piano, è stato sviluppato in due fasi.

La prima (Analisi conoscitiva) ha riguardato l’analisi dello stato di fatto, la verifica delle criticità tra la rete ciclopedonale esistente e di progetto con la viabilità ordinaria (incroci, rotatorie, ferrovia…); raccolta delle criticità mediante questionario alla cittadinanza; restituzione del quadro diagnostico tramite mappatura delle condizioni della ciclabilità esistente e delle progettualità in atto e verifica delle possibili integrazioni e ricognizione delle esigenze dell’utenza ciclabile (criticità, aspettative, possibili incentivi…).

Risposte ottenute dalla cittadinanza
Localizzazione punti pericolosi proporzionalmente alla scelta maggiore

La seconda fase (Strategie ed interventi) ha incluso il Quadro Programmatico e ha ripreso i temi del piano alla luce delle analisi tecniche effettuate, giungendo a una diagnosi delle criticità attuali, in base alla quale sono stati definiti gli obiettivi dello studio e le strategie necessarie a conseguirli. Successivamente, tali strategie sono state tradotte in un insieme di misure concrete da attuarsi.

A completamento del Biciplan è stato definito un quadro degli interventi con una stima dei costi utile alla programmazione degli stessi.

Strategie e interventi
Stato di fatto e ipotesi di progetto

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.